La danza della chiave

Bentornati a tutti!
Questa volta per Punti di Vista, io, Alice Jane Raynor e La Corte ci cimenteremo in una descrizione un po’ particolare, dove:

Un chiave ha deciso che non vuole più chiudere una serratura

In una tiepida giornata estiva, un mazzo di chiavi era in subbuglio per i timori nella nuova arrivata, una chiave a singola mappa, per serratura a leve, appena creata da un famoso fabbro ferraio.Era così bella e ben fatta che spesso il Proprietario del mazzo la mostrava agli amici elogiandone l’impugnatura delicata che sembrava esser fatta in argento.

«Non voglio chiudere quella serratura, non mi sembra giusto», il mazzo di chiavi vibrò per un istante, poi la più anziana prese parola per tutte.

Continua a leggere “La danza della chiave”

Annunci

Riflessioni di una vecchia scuola

Bentornati a tutti! Questa volta per Punti di Vista, io, Alice Jane Raynor e La Corte ci cimenteremo nel:

Descrivere un edificio che sente il trascorrere del tempo dopo tanti anni che è stato costruito, dal suo punto di vista.

Non sono mai stata una gran sentimentale, ma ora, mentre guardo negli occhi la Morte con quei grossi denti, il vestito rosso e il rombo assordante della sua voce, mi rendo conto che un po’ mi dispiacerà abbandonare questo posto.

Continua a leggere “Riflessioni di una vecchia scuola”

Food Porn

Bentornati a tutti! Questa volta per Punti di Vista, io, Alice Jane Raynor e La Corte ci cimenteremo in:

Descrivi il cibo in modo che sia più allettante possibile a.k.a. Food porn!

Quello è il mio piatto.
Ne ho sentito il profumo dalla finestra, ho smesso di fissare lo stupido cane, intento a correre in cerchio in giardino.
È ancora un po’ caldo, lo fisserò.
Continua a leggere “Food Porn”

La storia di un secchio

Questo racconto partecipa alla Challenge del Circolo di scrittura creativa Rayanor’s Hall. Questo mese è stato scelto il tema Pozzo! 

Ho sempre saputo di essere destinata ad un compito importante, lo sentivo mentre city-2939859_640crescevo e non solo perché mia madre me lo aveva assicurato, lo sentivo nella linfa!

Continua a leggere “La storia di un secchio”

Fiocco di Neve

Ciao a tutti! Per la Rubrica Punti di Vista, io, Alice Jane Raynor e La Corte ci cimenteremo nel:

Descrivere la caduta di un fiocco di neve, dal suo punto di vista 

Avevo paura prima di lasciarmi cadere e abbandonare Nuvola, il suo dolce abbraccio e i miei fratelli.

Un tuffo nel vuoto ad occhi chiusi.
Sono saltato per ultimo, perché mi spaventano le grandi altezze.
E avevo paura, prima, appena ho aperto gli occhi tutto mi vorticava attorno, ma ora non mi dà fastidio e non mi spaventa più.

snowflake-3732651_640Scendo lentamente.
Vento mi culla tra le dolci correnti gelate, mi sembra di ballare.
Mi giro, scorgo la mia famiglia.
Un fugace saluto, un grande sorriso quando riesco a incrociare lo sguardo di Nuvola, mi sorride mentre l’intensità di quelli che si buttano sta già diminuendo, so che per quando avrò toccato terra sarà nulla.

Poi mi giro e lo vedo, il suolo.
Colori sgargianti, intermittenti.
Una vita che in cielo non potrebbe mai esistere.
Tante luci che decorano i tetti delle case, gli alberi e le strade; si muovono a ritmo di una musica che non sento. Non pensavo che potesse essere così rumoroso quaggiù, è strano e mi piace.
Vento mi spinge lontano della strada, rido mentre mi fa roteare sulla punta delle sue dita come una ballerina.
Sento il tepore di Terra avvicinarsi.
So che appena la toccherò inizierò a sciogliermi. Nuvola mi ha detto che incontrerò le mie sorelle Gocce e che insieme andremo da Fiume e da Mare, qualcuno si fermerà tra le piante per fare compagnia a Terra e qualcuno tornerà da lei.
Spero di fare così: cadere non mi spaventa più.


Qui trovate il link alla pagina dedicata a questa iniziativa, mentre per i racconti di La Corte e Alice, passate sui loro blog!

Calendario dell’Avvento 2018

Quest’anno Raynor’s Hall si stacca dalla tradizionale Challenge di Natale che prevedeva che una serie di racconti a catena, collegati gli uni agli altri,  per abbracciare un vero e proprio Calendario dell’Avvento
Come funziona?
Ogni giorno verrà aperta una casellina e scopriremo così il tema! 

Io ho deciso di affrontare i primi due temi di Dicembre, slitta e regalo, insieme, perché sono argomenti che si possono accostare.
Mi piacerebbe creare un unico racconto per tutto il Calendario anche se non so ancora se ci riuscirò, dipenderà molto dai temi. 

Detto questo, buona lettura! :3 

Continua a leggere “Calendario dell’Avvento 2018”

Questa è la notte giusta

Questo racconto partecipa alla Challenge del Circolo di scrittura creativa Rayanor’s Hall.
Questo mese è stato scelto il tema di Halloween! 😈 

La luna era appena sorta.
Il suo tenue bagliore allungava le forme e deformava le ombre delle statue della cattedrale, creando spaventosi profili.
Una fredda brezza si era levata dal mare e, in lontananza, le nuvole cariche di pioggia si avvicinavano.
La strada era deserta e pochi lampioni a gas illuminavano questa zona, così vicina ai moli e alla parte degradata della città, trasformandola in un luogo di incontro per criminali e fuorilegge.

Continua a leggere “Questa è la notte giusta”