Il grande Cocomero


Io, La Corte e Alice Jane Raynor  riapriamo la rubrica sui Punti di Vista in cui scriviamo qualcosa partendo da un punto di vista speciale.

Tema: una piccola zucca che aspetta l’arrivo del Grande Cocomero

Manca poco allo scoccare della mezzanotte e quest’anno, non mi addormenterò!
Ormai sono tre Halloween, da quando ho il permesso di stare sveglio fino a tardi, che mi abbiocco proprio quando il Grande Cocomero sta per passare e lo perdo. Ma quest’anno, con la luna così luminosa e il cielo libero da nubi, starò sveglio fino al suo passaggio.

Solo che…questa volta non l’ho detto a nessuno, si tranne che alla mamma, ecco: l’ultima volta, le zucche più grandi, mi hanno preso in giro, mi hanno detto che il Grande Cocomero non esiste e che è una storia raccontata dagli umani per i più piccoli e che sono un credulone.  Si, è vero che gli umani dicono cose strane, soprattutto ai più piccoli però… yawn.. però prendiamo Babbo Natale! Loro dicono che il 24 dicembre, di notte, passa a dare regali a tutti i bambini e che viaggia su una grande slitta, con una renna con il naso luminoso e io… yawn.. l’ho visto!
Puntuale, ogni 24 dicembre passa più volte sopra il nostro campo, certo anche qui gli umani grandi hanno detto una mezza bugia ai più piccoli, perché sulla slitta ci sono due renne con il naso rosso e una che segue lo slitta, sempre, però altrimenti era troppo complicato! Io li sento parlare gli umani piccoli, ogni tanto si perdono qual… yawn… qualche dettaglio e quindi quelli grandi gli hanno fatto solo un favore, dicendogli di una renna sola… yawn eh.

Brrr… che freddo questa sera, quasi quasi mi accuccio un po’ più vicino alle foglie di mamma… yawn…qui è calduccio.

Chissà com’è fatto il Grande Cocomero? Potrebbe arrivare con una giacca nera lunga, come quella che mettono alcuni umani grandi, e…e saprà camminare? Sarebbe fico…yawn… Una zucca grande, che riesce a stare dritta senza doversi aggrappare a qualche sgabello, meglio dello zio Bert! Oppure… yawn, potrebbe essere tutto verde e tondeggiante, come la zia Delica, potrebbe… yawn.. rotolarmi al fianco, strisciando tra i viticci per dirmi: buona sera, giovanotto! Anche quello sarebbe …yawn…fico.

«Pss Pandora, anche quest’anno?»
«Si, Cocomero. Anche quest’anno»
«Faremo l’anno prossimo, allora. Buon Halloween!»
«All’anno prossimo, buon Halloween anche a te!»


Eccoci con il Pov di Ottobre e il tema scelto da La Corte !
E buon inizio Novembre 😛

4 pensieri riguardo “Il grande Cocomero”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: